Raccontaci il tuo

progetto

Grazie! La tua richiesta è stata invita con successo 🎉
Il Team di Simpol. the reactive agency ti risponderà al più presto!
Oops! Something went wrong while submitting the form.
Pubblicazione:
Maggio 2024

Simpol. the reactive agency: +69% e due milioni di euro di fatturato nel 2023

Torino, 15 maggio 2024

Ventisette clienti attivi, contenuti creativi diffusi in undici Paesi europei, due milioni di fatturato, crescita del 69%: sono i numeri del 2023 dell’agenzia creativa torinese Simpol. the reactive agency. 

Nato nel 2014 da un’idea del founder Simone Arena, il progetto creativo evolve nel 2020 con l'istituzione di una srl: una decade di evoluzioni che ha registrato ogni anno una crescita esponenziale, fino ad arrivare nel 2023 a superare i due milioni di euro di fatturato. Un risultato eccezionale, considerati il periodo di difficoltà del settore comunicazione e advertising e i due anni di pandemia. 

“Grazie al lavoro incessante di pianificazione strategica e di creatività del nostro team e all’ implementazione di nuove aree di business, abbiamo stabilito il record di fatturato della nostra storia” dichiara Simone Arena, CEO e fondatore.

SETTORI DI SUCCESSO E NUOVI CLIENTI

Simpol. the reactive agency ha ottenuto notevoli successi in vari settori commerciali. Nell'ambito automotive, spicca il progetto per il lancio del nuovo veicolo elettrico di Ligier Group, una campagna multicanale che ha incluso spot televisivi, produzione di foto e video per social e canali stampa, campagna adv sui social, campagna di influencer marketing e brand positioning presso il LOVE MI, il concerto benefico promosso da Fedez in piazza Duomo.

Nel settore food e beverage, Simpol. the reactive agency ha collaborato con marchi di rilievo come Peroni, Red Bull, Caffè Vergnano e Forst, creando contenuti grafici, allestimenti di punti vendita e stand, foto e video per social, canali stampa ed eventi selezionati. 

“Dal 2023 abbiamo ulteriormente allargato il nostro portafoglio clienti con alcune importanti new entry – continua Arena: oltre ai già citati Peroni, Red Bull e Vergnano, spiccano Zoom, il bioparco a due passi da Torino, Kappa, Lindt e Lingotto Fiere, il polo fieristico torinese parte del gruppo GL events che abbiamo affiancato nel progetto di comunicazione online e per la copertura dettagliata degli eventi, sia quelli organizzati direttamente sia quelli ospitati. Nel settore eventi corporate, inoltre, abbiamo seguito la dealer convention di Merlo S.p.A., azienda leader nella costruzione di macchine operatrici innovative.”

IL METODO REACTIVE: UNA STRATEGIA VINCENTE

Simpol. the reactive agency offre una vasta gamma di servizi suddivisi in quattro categorie principali, Branding e Comunicazione, Visual Production, Marketing Digitale e Promozione ed Eventi. 

Da maggio è online il nuovo sito web, completamente rinnovato nella grafica e nella struttura e incentrato sul metodo reactive, un nuovo approccio sviluppato dall’agenzia, finalizzato a massimizzare i risultati attraverso tre fasi fondamentali: ideazione, produzione e diffusione. Il metodo reactive garantisce ai clienti soluzioni strategiche innovative e performanti, rispondendo prontamente alle sfide del mercato. Attraverso un processo circolare continuo, ogni progetto vede la sua realizzazione con lo sviluppo delle singole fasi in un continuo ciclo di brainstorming, sperimentazione e riflessione, che alimenta costantemente il processo creativo. 

Ideazione: indipendentemente dalla natura del progetto, viene intrapresa un'approfondita analisi iniziale del contesto e dei trend del settore. I dati raccolti costituiscono una solida base capace di stimolare la creatività del team, che, forte delle proprie competenze, genera nuove idee e soluzioni. 

Produzione: il processo viene sviluppato dal team di produzione che si impegna a realizzare visivamente l’idea iniziale. Questa fase riveste un’importanza cruciale, in quanto richiede una collaborazione costante di tutta la squadra per assicurare che il risultato finale sia allineato, se non superiore, alle aspettative iniziali del cliente.

Diffusione: attraverso l'utilizzo di KPI rilevanti, vengono valutate le performance dei progetti e si procede eventualmente a perfezionare le azioni stabilite durante la fase strategica.

“Con il metodo reactive la vision, la mission e lo stile di comunicazione aziendale si sono evoluti per riflettere a pieno la nuova era. Questo ci permette di anticipare i cambiamenti del mercato e offrire soluzioni strategiche e innovative ai nostri clienti. Questi dieci anni rappresentano solo l'inizio di un viaggio straordinario. Siamo fieri dei risultati raggiunti e guardiamo al futuro con entusiasmo e determinazione puntando a diventare la creative agency di riferimento” conclude Simone Arena.

Hanno parlato di noi:

mediakey.tv

adcgroup.it

dailyonline.it

rassegnabusiness.news

GALLERY

Rassegna stampa

No items found.

Hai un progetto?
Parliamone